Condizioni generali d'uso del sito e vendita del servizio

    Art. 1 Validità condizioni generali

  1. 1.1 Mycheffy S.R.L.  (di seguito MyCheffy) , con sede legale a Milano in via Francesco Melzi d’Eril n. 7 , P IVA 09459480969, iscrizione registro Camera Commercio di Milano n. 2092600, rende disponibile al pubblico, tramite il sito www.mycheffy.com, la possibilità di prenotare a distanza un servizio di personal chef, cioè un cuoco professionista che si reca presso l’abitazione del cliente per preparare un menù, già selezionato in precedenza al momento della prenotazione.

  2. 1.2 L’uso del sito, la vendita e l’esecuzione del suddetto servizio sono regolati in base alle presenti CONDIZIONI GENERALI D’USO E VENDITA. Utilizzando il sito www.mycheffy.com si accettano le seguenti condizioni.

  3. 1.3 Il cliente si impegna a provvedere alla stampa e/o alla conservazione delle presenti Condizioni Generali che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato per l'iscrizione al sito e per la prenotazione del sevizio.

    Art. 2 Registrazione al sito

  1. 2.1 Per prenotare il servizio tramite il sito web il cliente dovrà eseguire la procedura di registrazione, tramite la quale riceverà una mail, all’indirizzo da lui indicato, riportante il nome “account” da lui scelto ed una “password” assegnata da MyCheffy per i futuri accessi al sito. Durante la fase di registrazione il cliente dovrà indicare il suo nome e cognome, l’indirizzo e stato di residenza, il codice di avviamento postale, il proprio numero di telefono, l’indirizzo e-mail e tutte le altre informazioni necessarie per operare tramite il sito web.

  2. 2.2 L’indirizzo di posta elettronica fornito dal cliente sarà quello utilizzato da MyCheffy per tutte le comunicazioni inerenti alla conclusione e all’esecuzione del contratto. Il cliente accetta la validità di tali comunicazioni ai fini del regolamento del rapporto contrattuale, oltre ad avere l’onere di controllare con frequenza il suddetto indirizzo in vigenza del rapporto.

  3. 2.3 Tutte le operazioni effettuate tramite le credenziali d’accesso utilizzate dal cliente comportano l’automatica attribuzione allo stesso delle operazioni condotte e delle richieste effettuate, senza eccezioni di sorta.

  4. 2.4 Il cliente é l’unico ed esclusivo responsabile dell’uso e della sicurezza delle credenziali d’accesso anche in ordine alle attività poste in essere tramite il loro utilizzo. Il cliente é consapevole che, al fine di regolare l’accesso al servizio, la propria autenticazione é rimessa esclusivamente alla verifica delle credenziali d’accesso utilizzate dallo stesso. Il cliente, pertanto, si impegna a:
    a) comunicare immediatamente a MyCheffy qualsiasi utilizzo non autorizzato delle credenziali d’accesso, nonché qualsiasi altra violazione delle regole di sicurezza di cui venga a conoscenza;
    b) uscire dal proprio account al termine di ogni sessione di uso del sito nel caso utilizzi un terminale pubblico o condiviso. In ogni momento il cliente potrà richiedere il rilascio di una nuova password d’accesso.

  5. 2.5 Il cliente é quindi responsabile di ogni conseguenza dannosa o pregiudizio che dovesse derivare, a carico di MyCheffy, ovvero di terzi, a seguito del non corretto utilizzo, dello smarrimento, sottrazione e/o compromissione della riservatezza delle credenziali d’accesso. MyCheffy non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per eventuali danni derivanti dal mancato rispetto del presente articolo.

    Art. 3 Modalità di prenotazione e acquisto del servizio

  1. 3.1 La visualizzazione dei servizi offerti sulla vetrina virtuale del sito costituisce un offerta al pubblico formulata da MyCheffy. Le prenotazioni potranno essere effettuate tramite il sito www.mycheffy.com accessibile 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

  2. 3.2 Tramite il sito l’utente potrà visualizzare i menù proposti, oltre alla descrizione di come avviene il servizio e le informazioni sugli chef che collaborano con MyCheffy. Ogni menù disponibile sul sito sarà corredato dalla descrizione dei prodotti alimentari utilizzati, delle portate, da eventuali foto, dal costo complessivo del servizio. I menù sono stabiliti da MyCheffy e non sono modificabili su richiesta del cliente.

  3. 3.3 Per prenotare il servizio di personal chef il cliente dovrà scegliere un determinato menù tra quelli disponibili, indicare il numero di persone per cui il menù dovrà essere preparato, scegliere la data e l’ora tra quelle disponibili, inserire il codice di avviamento postale relativo all’indirizzo di svolgimento del servizio. Seguirà una pagina per l’inserimento del nome e cognome del cliente, della città, dell’indirizzo scelto per lo svolgimento del servizio, la via e numero civico, l’eventuale indicazione della scala e dell’appartamento, il numero del telefono del cliente e l’indicazione di eventuali allergie o intolleranze alimentari delle persone che consumeranno il menù. Successivamente, verrà assegnato al cliente uno chef tra quelli disponibili. La scelta dello chef è stabilita da MyCheffy e non è modificabile su richiesta del cliente.

  4. 3.4 Successivamente, il cliente sarà indirizzato alla pagina relativa al pagamento del servizio, per l’inserimento degli estremi della propria carta di credito. In ogni caso il cliente, prima della conferma della prenotazione, avrà la possibilità di correggere gli errori di inserimento e di modificare i dati inseriti. Per procedere con il pagamento e richiedere la prenotazione del servizio il cliente dovrà selezionare il tasto virtuale “Prenota il servizio”. La richiesta di prenotazione verrà considerata come una proposta contrattuale rivolta a MyCheffy.

  5. 3.5 Dopo aver ricevuto la richiesta di prenotazione del servizio, sarà inviata al cliente una e-mail di presa in carico, che non costituisce accettazione dello stesso. Con l'invio della e-mail di presa in carico si conferma solo di aver ricevuto la richiesta di prenotazione, alfine di verificare i dati e la disponibilità. NB: e-mail facoltativa .
    Il contratto si concluderà solamente nel momento in cui sarà inviata al cliente un'e-mail e un sms, da parte di MyCheffy, di conferma dell’avvenuto pagamento e prenotazione del servizio. Tale e-mail conterrà un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al contratto, le informazioni relativa alle caratteristiche essenziali del servizio e l’indicazione del prezzo, dei mezzi di pagamento, del diritti di recesso, delle tempistiche di esecuzione, dei tributi speciali applicabili, dei dati identificativi dell’ordine, delle modalità per visionare il suo stato. NB: e-mail obbligatoria. Il contenuto potrebbe anche consistere in un sommario riepilogo dei beni acquistati, prezzi e tempi di consegna e un richiamo a queste condizioni generali (tramite link). Qualsiasi prodotto o servizio incluso in un determinato ordine, che non sia stato confermato con l’e-mail e l’sms di accettazione da parte di MyCheffy, non rientra nel contratto.

  6. 3.6 L’ordine avrà esecuzione solo dopo il pagamento, andato a buon fine, dell’importo dovuto per i servizi richiesti e le tempistiche di esecuzione del contratto si intendono riferite a partire dalla data di pagamento.

  7. 3.7 MyCheffy si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio e per qualsiasi motivo, di non accettare le richieste di prenotazione ricevute.

    Art 4 Pagamenti

  1. 4.1 Il costo del servizio prenotabile tramite il sito www.mycheffy.com è espresso in euro e si intende Iva inclusa.

  2. 4.2 Le modalità di pagamento sono generalmente le più comuni carte di credito. In ogni caso MyCheffy non memorizzerà o tratterà i dati di pagamento dei clienti, che saranno trattati da una società terza, abilitata a tale attività. MyCheffy si riserva il diritto di accettare altre modalità di pagamento previo accordo con il cliente. MyCheffy si riserva in ogni momento il diritto di non accettare il metodo di pagamento indicato dal cliente. In tal caso sarà indicato un mezzo di pagamento alternativo. Il cliente è responsabili della validità e dell’uso dei dati comunicati. MyCheffy si impegna a tenere strettamente riservati i dati di pagamento comunicati dal cliente.

  3. 4.3 Nel caso di pagamento mediante carta di credito, è previsto il diritto per l'istituto di emissione della carta di pagamento a riaccreditare al consumatore i pagamenti dei quali questi dimostri l'eccedenza rispetto al prezzo pattuito ovvero l'effettuazione mediante l'uso fraudolento della propria carta di pagamento da parte del fornitore o di un terzo.

    Art. 5 Modalità di esecuzione del servizio

  1. 5.1 Tutti gli chef che collaborano con MyCheffy sono cuochi professionisti, vantano precedenti esperienze lavorative e sono in possesso del certificato HCCP per il corretto trattamento e lavorazione degli alimenti.

  2. 5.2 Gli ingredienti e gli alimenti base per la preparazione del menù e delle portate sono fornite a MyCheffy da una società terza, e successivamente lavorati dallo chef al momento della preparazione del menù.

  3. 5.3 L’esecuzione del servizio e la preparazione del menù ha una durata minima di un’ora e mezza. Lo chef arriverà all’indirizzo indicato dal cliente con venti minuti di anticipo rispetto all’orario di esecuzione del servizio. E’ comunque prevista una tolleranza di 30 minuti di ritardo su tale orario.

  4. 5.4 Lo chef porterà con sé gli ingredienti per la preparazione del menù, i coltelli e un robot da cucina. Diversamente, il pentolame dovrà essere messo a disposizione dal cliente.

  5. 5.5 Lo chef avrà il compito di cucinare gli alimenti e creare i piatti e le portate previste nel menù scelto dal cliente. Dovrà inoltre pulire la cucina. Non è invece compito dello chef svolgere il servizio al tavolo e, una volta conclusa la preparazione del menù, non sarà obbligato a restare presso il locale fino a quando le portate saranno consumate.

    Art. 6 Comportamento e responsabilità del cliente

  1. 6.1 Nel corso dell’esecuzione del servizio e della preparazione del menù, il cliente si impegna a collaborare con lo chef per la buona riuscita del servizio. E’ compito e responsabilità del cliente mettere a disposizione dello chef gli spazi minimi necessari per la preparazione delle portate, una cucina adatta, con almeno due fuochi funzionanti, e il pentolame adatto alla preparazione del menù.

  2. 6.2 La preparazione del menù e delle portate è di esclusiva competenza dello chef, che non è tenuto a soddisfare particolari richieste del cliente sulla preparazione, presentazione, cottura dei piatti.

    Art 7 Garanzie e clausole di non responsabilità

  1. 7.1 MyCheffy garantisce la selezione degli ingredienti e degli alimenti usati per la preparazione del menù, oltre alla professionalità e preparazione degli chef incaricati. Il cliente accetta che la preparazione del menù, la cottura e la composizione delle portate è di esclusiva competenza dello chef, e nulla il cliente potrà eccepire in merito a questa attività. Inoltre, il cliente non potrà eccepire il mancato gradimento degli alimenti e delle portate.

  2. 7.2 MyCheffy non sarà responsabile in caso di problematiche riguardanti allergie o intolleranze alimentari non segnalate dal cliente in fase di prenotazione del servizio.

  3. 7.3 Il cliente accetta che gli ingredienti e gli alimenti base per la preparazione dei menù non sono acquistati o preparati direttamente da MyCheffy ma da un terzo fornitore. Conseguentemente MyCheffy è esonerata da qualsiasi responsabilità riguardante la loro preparazione e conservazione da parte del fornitore.

  4. 7.4 MyCheffy non sarà responsabili di eventuali problematiche nell’esecuzione del servizio da parte dello chef, dovute a mancata collaborazione del cliente, mancata messa a disposizione degli spezi necessari o di una cucina adeguata e funzionante, mancata messa a disposizione di un servizio di pentole adeguato.

  5. 7.5 Il cliente potrà richiedere la ripetizione del servizio o, a sua scelta, il rimborso di quanto pagato, solo nel caso in cui lo chef incaricato non si presenti all’indirizzo indicato per la preparazione del menù, si presenti con grave ritardo, o nel caso in cui lo stesso cliente possa dimostrare in modo inequivocabile la grave negligenza dello chef nell’esecuzione del servizio o nella preparazione delle portate.

  6. 7.6 Nel caso in cui il cliente contesti il danneggiamento della cucina, o di utensili e padelle da parte dello chef, dovrà darne tempestivo avviso entro 3 giorni a MyCheffy, corredato con foto. Solo in questo caso MyCheffy prenderà in considerazione un risarcimento a favore del cliente.

  7. 7.7 MyCheffy non sarà responsabile per eventuali danni, perdite, mancati guadagni, spese (dirette e indirette) o qualsivoglia altro danno che non dipenda da un proprio diretto e grave inadempimento nell'esecuzione del contratto con il cliente.

    Art 8 Informazioni presenti sul sito

  1. 8.1 Le informazioni presenti sul sito in merito alla disponibilità e alle caratteristiche dei servizi offerti, sul loro prezzo e sui tempi di esecuzione possono non essere esatte. Tali informazioni sono puramente indicative e non vincolanti.

  2. 8.2 Una volta preso in carico la richiesta di prenotazione del servizio, MyCheffy confermerà al cliente, tramite l’e-mail e l’sms di accettazione, la reale disponibilità del servizio richiesto, il prezzo, i tempi di esecuzione stimati e tutte le altre informazioni previste dall’articolo 3 delle presenti Condizioni Generali.

    Art 9 Disdetta della prenotazione

  1. 9.1 Il cliente è informato e accetta che è possibile disdire la prenotazione regolarmente effettuata, ottenendo il riaccredito di quanto corrisposto o modificando la data di esecuzione del servizio, solo entro 7 giorni dalla data prevista per l’esecuzione dello stesso servizio. Diversamente, anche nel caso in cui la prenotazione venga effettuata con un anticipo minore di sette giorni, il cliente non potrà chiedere la disdetta della prenotazione o la modifica della data di esecuzione.

  2. 9.2 L’intenzione del cliente di disdire la prenotazione o modificare la data di esecuzione del servizio deve essere comunicata tempestivamente a MyCheffy tramite i contatti messi a disposizione dal sito web o dal servizio clienti. In caso di disdetta, riguardo il rimborso di quanto corrisposto per la prenotazione del servizio, l'importo verrà riaccreditato direttamente sulla Carta di Credito utilizzata dal cliente, entro sette giorni dalla conferma della disdetta da parte di MyCheffy.

  3. 9.3 In ogni caso, sempre previo rispetto delle tempistiche previste dal paragrafo 1 dello stesso articolo, il cliente non potrà chiedere la modifica della data di esecuzione del servizio più di una volta.

    Art. 10 Servizio Clienti e Newsletters

  1. 10.1 MyCheffy mette a disposizione dei propri clienti un servizio clienti, tramite chat presente sul sito web www.mycheffy.com o tramite numero telefonico, per eventuali informazioni sui servizi offerti e in merito ad eventuali problematiche relative alla prenotazione o all’esecuzione del servizio.

  2. 10.2 Gli utenti registrati al sito riceveranno via mail una newsletters di informazioni e notizie sui servizi proposti da MyCheffy. Gli utenti potranno in ogni momento cancellarsi dalla newsletters tramite apposita funzione.

    Art 11 Questionario sul servizio

  1. Il cliente che avrà usufruito del servizio, ha la possibilità di compilare e inviare a MyCheffy un questionario relativo al gradimento del menù e all’attività delle chef.

    Art. 12 Modifica condizioni di vendita

  1. MyCheffy si riserva il diritto di modificare il sito e tutti i dati ivi contenuti, le politiche e le presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita in qualsiasi momento. Il cliente sarà soggetto alle politiche e ai termini delle Condizioni Generali di Uso e Vendita di volta in volta vigenti nel momento in cui utilizza il sito o in cui prenota i servizi offerti.

    Art. 13 Caratteristiche sito ed esonero responsabilità

  1. 13.1 Il sito www.mycheffy.com è messo a disposizione dei clienti così com'è e quando è disponibile. MyCheffy non dà garanzie né espresse né implicite sull'operatività di questo sito e/o sui contenuti, materiali, informazioni, i prodotti e i servizi inclusi nel sito. Inoltre, l’accesso al sito potrebbe essere occasionalmente sospeso o temporaneamente limitato per consentire l'effettuazione dei necessari lavori di manutenzione, riparazione o aggiornamento con nuovi servizi e prodotti. MyCheffy cercherà di limitare la frequenza e la durata di tali sospensioni e/o limitazioni. MyCheffy non garantisce che questo sito, i propri server o le e-mail spedite siano esenti virus o altri componenti potenzialmente pericolosi per il PC dei clienti. Visitando il sito il cliente accetta che il relativo uso sia a suo rischio.

  2. 13.2 MyCheffy si riserva la possibilità di cancellare eventuali prenotazioni che non ritenga affidabili e attendibili, nonchè la facoltà di richiedere, a suo discrezionale giudizio, il cambiamento del metodo di pagamento scelto dal cliente, senza che questi possa avanzare qualsivoglia pretesa nei suoi confronti. 

  3. 13.3 MyCheffy non sarà inoltre responsabile in caso di difformità tra il menù ordinato e le immagini, i testi e le foto pubblicate sul sito.

  4. 13.4 MyCheffy non sarà responsabile per qualsiasi ritardo o qualsivoglia inadempimento agli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali, qualora il ritardo o l'inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore ad essa non imputabili.

    Art.14 Diritti di Proprietà sul sito

  1. 14.1 MyCheffy è esclusiva titolare di tutti i diritti di sfruttamento economico, dei contenuti e della grafica pubblicati nel sito web www.mycheffy.com .

  2. 14.2 Tutti i contenuti presenti nel sito come, a titolo esemplificativo, il testo, le immagini, i bottoni, i loghi, sono di proprietà o concessi in licenza a MyCheffy. E' pertanto vietata l’utilizzazione, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo presente e futuro, in ogni forma e modo, dei dati e dei contenuti pubblicati nel sito www.mycheffy.com, senza esplicito il consenso scritto. Ogni sfruttamento non espressamente autorizzato è pertanto abusivo ed illegittimo e sarà perseguito nei modi consentiti dalle leggi in materia.

    Art 15 Consenso al trattamento dati personali

  1. 15.1 MyCheffy procederà al trattamento dei dati personali del cliente nel rispetto del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n.196 (c.d. Codice in materia di protezione dei dati personali).

  2. 15.2 Il cliente inoltre acconsente all’uso dei propri dati di contatto, mail e account, indirizzo, numero telefonico, per l’invio di comunicazioni o notifiche automatiche in merito ad informazioni sull’attività commerciale di MyCheffy e sui servizi offerti tramite il sito.

  3. 15.3 In ogni caso, la registrazione dei dati personali del cliente sarà preceduta da un'apposita informativa e, dove necessario, dall'acquisizione del consenso espresso dell'interessato, fermo restando che il conferimento di tali dati è necessario per permettere l’esecuzione dei servizi offerti. Il cliente prende atto e acconsente che i suoi dati pagamento siano comunicati a società terze, abilitate a tale attività. Il cliente potrà in ogni caso modificare il proprio profilo, prestando nuovamente il consenso al trattamento. Potrà inoltre contattare in ogni momento MyCheffy per avere informazioni o richiedere la cancellazione dei propri dati.

  4. 15.4 In ogni momento, il cliente potrà esercitare i suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi del suddetto decreto legislativo. In particolare potrà chiedere di conoscere l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, nonché al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

    Art 16 Foro competente

  1. Salvo quanto previsto dal Codice del Consumo (D.lvo 6 sett. 2005 n. 260), per ogni controversia non risolta bonariamente tra le parti, inerente l’interpretazione, l’esecuzione e l’applicazione delle presenti condizioni o successive integrazioni, sarà esclusivamente e inderogabilmente competente il Tribunale di Milano.

Privacy

  1. 1) Consento al trattamento dei dati per finalità di marketing, come descritto al punto 2.3 dell’Informativa Privacy, per ricevere via posta e/o telefono, canali mobili (es. SMS, MMS) ed e-mail – comunicazioni aventi contenuto promozionale, informativo e/o pubblicitario, e per sondaggi in relazione a prodotti o servizi di Mycheffy. In caso di consenso rilasciato anche per l’attività di profilazione, le comunicazioni aventi natura commerciale potranno essere personalizzate in base al mio profilo ed alle mie preferenze.

  2. 2) Consento al trattamento dei dati per finalità di profilazione, come descritto al punto 2.4 dell’Informativa Privacy, ivi incluso a mero titolo esemplificativo il trattamento dei dati relativi alle mie/nostre scelte, abitudini e preferenze di acquisto, nonché per la creazione di profili (individuali e/o aggregati). MyCheffy Srl ("MyCheffy") si impegna a tutelare la vita privata di tutti i visitatori del sito web mycheffy.com così come di quelli che accedono al sito ed ai servizi di MyCheffy attraverso un'applicazione mobile (congiuntamente indicati come "Sito"). Raccomandiamo di leggere la seguente informativa di MyCheffy in materia di tutela dei dati ("informativa privacy") contenente la descrizione delle modalità di utilizzo e di tutela dei dati degli utenti da parte di MyCheffy.

  3. Visitando il Sito e/o effettuando ordini tramite i Servizi in esso offerti l'utente accetta e, se necessario, presta il proprio consenso espresso, alla raccolta, utilizzo e trasferimento dei propri dati con le modalità previste nella presente informativa privacy.

  1. 1. Raccolta di dati degli utenti

    Durante la visita del Sito o quando viene inviato un ordine a MyCheffy tramite il Sito, potrebbero essere richiesto agli utenti di fornire dati che lo riguardano, quali nome, cognome e recapiti per mettersi in contatto con l'utente stesso (es. indirizzo email, numero di telefono e indirizzo ove consegnare l'ordine) ovvero dati di pagamento, quali numero di carta di credito o debito. MyCheffy effettua inoltre la raccolta di dati relativi alla modalità con cui gli utenti utilizzano il Sito per migliorare i Servizi, dati relativi alle abitudini e preferenze dell'utente (ad esempio, numero e frequenza degli ordini, preferenze di consumo, ecc.) anche per offrire servizi personalizzati, nonché altri dati riguardanti gli utenti provenienti dai post pubblicati sul Sito o dai messaggi inviati a MyCheffy tramite e-mail o per posta.

    Alcuni dati sono essenziali, a mero titolo esemplificativo tutti quei dati personali strettamente necessari per eseguire obblighi contrattuali oppure per adempiere alla normativa italiana o comunitaria. Tali dati saranno specificamente indicati come obbligatori al momento della loro raccolta ed il mancato conferimento di tali informazioni potrebbe rendere impossibile, ad esempio, eseguire gli obblighi contrattuali, consentire la registrazione, effettuare ordini o altrimenti fornire il Servizio. Il conferimento di altri dati è facoltativo e il rifiuto a fornire tali dati non pregiudicherà in alcun modo i diritti dell'utente, ad esempio a ricevere il servizio richiesto, ecc.

    Quanto previsto nella presente informativa privacy in materia di raccolta e utilizzo dei dati degli utenti si applica anche in caso di accesso alle informazioni e/o ai Servizi di MyCheffy attraverso percorsi digitali mobili quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, telefono cellulare, tablet o qualsiasi altro dispositivo o tecnologia, ivi incluse le applicazioni mobili. Qualora l'utente abbia prestato il proprio consenso MyCheffy potrà effettuare la raccolta di dati tecnici provenienti dal dispositivo mobile degli utenti o di dati relativi all'utilizzo dei Servizi tramite dispositivo mobile, ad esempio, dati relativi alla posizione geografica nonché alle caratteristiche o alle prestazioni del dispositivo mobile, carrier/sistema operativo, ivi inclusi: tipo di dispositivo e di connessione, indirizzo IP, metodologia di pagamento mobile, interazione con altre tecnologie retail quali l'uso di Tag NFC, codici QR o voucher mobili. Ad eccezione del caso in cui l'utente abbia scelto di restare anonimo attraverso un'apposita configurazione del proprio dispositivo e/o piattaforma, la raccolta e l'utilizzo delle predette informazioni da parte di MyCheffy avviene automaticamente all'atto dell'utilizzazione del servizio avvalendosi di uno o più dispositivi mobili tramite un'applicazione mobile di MyCheffy, un browser mobile o altrimenti

  2. 2. Utilizzo dei dati

    I dati relativi agli utenti vengono utilizzati da MyCheffy al fine di consentire agli utenti di avere accesso alle sezioni rilevanti del Sito nonché per fornire i servizi richiesti dagli utenti stessi. Tali dati vengono inoltre utilizzati ai fini della fatturazione dei servizi, per assolvere agli obblighi di legge e regolamentari, proteggere i propri diritti e per comunicare con gli utenti riguardo ai servizi, ove necessario. MyCheffy, inoltre, utilizza ed analizza i dati raccolti al fine di gestire, favorire, migliorare e sviluppare la propria attività, per ogni altra finalità di tipo statistico o analitico nonché a fini di prevenzione di attività fraudolente. In taluni casi, ove opportuno ed eventualmente anche in un momento successivo, l'utente ha facoltà di esprimere le proprie preferenze riguardo all'utilizzo dei propri dati in conformità a quanto previsto nella presente informativa privacy e di esercitare tale facoltà con le modalità prescelte per l'utilizzo dei servizi, come ad esempio tramite telefono cellulare, applicazioni mobili o qualsiasi altra raffigurazione del Sito.

    MyCheffy utilizza i dati degli utenti per e di informarli delle modifiche o degli sviluppi rilevanti che si verificano nel Sito o nei servizi.

    Con il consenso dell'utente, MyCheffy è autorizzata ad utilizzare i dati di quest'ultimo per conoscere la sua opinione riguardo ai Servizi e informarlo di ulteriori prodotti e servizi che possano interessarlo, ivi incluso servizi oggetto di Direct Marketing (marketing diretto), nonché a contattare a tale scopo l'utente per posta, telefonicamente, tramite messaggistica mobile (ad esempio SMS, MMS) nonché tramite e-mail. Qualora l'utente abbia acconsentito anche all'attività di profilazione di seguito descritta, MyCheffy potrà utilizzare il risultato dell'analisi così condotta per l'invio di comunicazioni commerciali personalizzate, e per la promozione di prodotti e/o servizi che possano essere, ad avviso di MyCheffy, di interesse per l'utente.

    Con il consenso dell'utente, MyCheffy potrà trattare i dati dell'utente anche per finalità di profilazione, e specificamente per l'analisi delle scelte, preferenze, interessi e abitudini di acquisto dell'utente nel corso della fruizione dei Servizi. I dati potranno essere utilizzati anche mediante creazione di profili individuali e/o aggregati per elaborare analisi di mercato e statistiche finalizzate all'identificazione di prodotti e/o servizi di interesse della propria utenza. I dati dell'utente saranno conservati per tale finalità per un periodo massimo di un anno.

    Con il consenso dell'utente, MyCheffy è autorizzata a condividere i dati di quest'ultimo con soggetti terzi (ivi incluso soggetti che operano nei settori alimentare, bevande, intrattenimento, marketing e pubblicità) i quali potranno utilizzare i dati per inviare all'utente informazioni su beni e servizi che possano interessarlo (per posta, telefonicamente, tramite messaggistica mobile quale messaggi SMS, MMS o altro, e/o tramite e-mail) nonché per collaborare con MyCheffy all'analisi dei dati raccolti al fine di gestire, favorire, migliorare e sviluppare la propria attività e la propria offerta di servizi.

    Qualora l'utente non desideri che i dati vengano utilizzati da MyCheffy come sopra descritto o cambi idea riguardo alla possibilità di essere contattato in futuro è pregato di comunicarlo a MyCheffy utilizzando i recapiti di seguito indicati e/o modificando il proprio profilo di conseguenza.

    La presentazione di commenti ed opinioni riguardo al Sito ed ai Servizi da parte dell'utente nel contesto dei servizi di posting online comporta la pubblicazione degli stessi sul Sito. Ove l'utente acconsenta espressamente, MyCheffy potrà utilizzare tali commenti ed opinioni nel Sito a fini di marketing o nel materiale di marketing o pubblicitario di qualsiasi tipo. In tali casi, MyCheffy provvede ad individuare l'utente esclusivamente mediante il nome di battesimo e il luogo di residenza.

  3. 3. Comunicazione dei dati

    I dati forniti dagli utenti vengono trasferiti nei server di MyCheffy e ivi conservati. Per il corretto espletamento delle predette finalità, ai dati dell'utente potranno accedere il personale di MyCheffy addetto alle funzioni amministrative, commerciali e il personale addetto alla gestione dei sistemi informatici, alla manutenzione del Sito e all' assistenza agli utenti, nonché il personale di società terze che, anche in qualità di responsabili del trattamento dei dati, prestano servizi a MyCheffy (ad esempio, fornitori di servizi informatici di hosting e manutenzione del Sito).

    Alcuni soggetti terzi sono incaricati di elaborare parte dei dati, quali ad esempio quelli relativi ai pagamenti con carta di credito, e forniscono a MyCheffy servizi di supporto in relazione ai pagamenti effettuati in favore di quest'ultima. Inoltre, potrebbe rendersi necessario fornire dati che riguardano l'utente ad un ristorante ("Ristorante Partner") presso cui l'utente ha effettuato l'ordine. MyCheffy adotta le misure ragionevoli e necessarie per garantire che il trattamento dei dati dell'utente avvenga in sicurezza e in conformità a quanto previsto nella presente informativa. I dati potranno essere altresì ceduti a società operanti nei settori alimentare, bevande, intrattenimento, marketing e pubblicità secondo quanto precisato al precedente punto 2.5. Ove l'utente abbia acconsentito ad attività di profilazione e/o di marketing, MyCheffy può autorizzare soggetti terzi accuratamente selezionati, ivi incluse società di marketing e pubblicità ovvero società controllate ed affiliate di MyCheffy, a contattare occasionalmente l'utente in relazione a servizi che possano essere di suo interesse, eventualmente anche in base alle sue preferenze, potendo in tal caso avvalersi delle seguenti modalità: telefono, SMS o e-mail. Qualora l'utente non desideri più essere contattato dai predetti soggetti, è pregato di comunicarlo a MyCheffy utilizzando i recapiti di seguito indicati e/o modificando il proprio profilo di conseguenza.

    Nell'eventualità che MyCheffy concluda accordi di collaborazione (joint venture) con, ovvero acquisti, o venga venduta a, o sia oggetto di fusione con, altra/e società, i dati degli utenti possono essere comunicati o trasferiti al nuovo partner commerciale, al nuovo proprietario, alla società target ovvero ai rispettivi consulenti.

    MyCheffy ha il diritto di comunicare a, o condividere con, soggetti terzi i dati degli utenti nell'eventualità in cui essa sia tenuta a farlo per rispettare un obbligo previsto dalla legge, per dare attuazione alle Condizioni Generali di Uso del Sito o ad altro contratto o per tutelare i diritti di MyCheffy, di uno Chef Partner o di altri soggetti. La clausola che precede si estende allo scambio di dati con altre società o enti per le finalità legate alla prevenzione delle attività fraudolente e alla tutela da esse.

  4. 4. Sicurezza e conservazione dei dati

    MyCheffy implementa apposite misure volte alla protezione dei dati degli utenti dall'accesso non autorizzato, dal trattamento non conforme alla legge nonché dalla perdita, dalla distruzione e dal danneggiamento accidentali. I dati vengono conservati per un periodo di tempo ragionevole o per quanto richiesto dalla legge.

    Scegliendo una password che consenta l'accesso riservato a determinate sezioni del Sito, l'utente assume l'impegno di mantenere detta password riservata. Si raccomanda agli utenti di non comunicare a nessuno la propria password.

    Purtroppo, la trasmissione di informazioni tramite rete internet non è completamente sicura. Nonostante le misure da essa adottate per la tutela dei dati degli utenti, MyCheffy non è in grado di garantire la sicurezza dei dati degli utenti trasmessi al Sito e qualsiasi trasmissione avviene a rischio e pericolo dell'utente che la effettua. Dopo la ricezione dei dati dell'utente, MyCheffy si avvale di procedure e meccanismi di sicurezza rigorosi per tentare di impedire l'accesso non autorizzato.

  5. 5. Diritto di accesso e aggiornamento dei dati

    L'utente ha il diritto, in qualsiasi momento, di esercitare i propri diritti previsti dall'articolo 7 del D. Lgs. 196/2003 (Codice per la protezione dei dati personali) tra cui il diritto di ottenere in qualunque momento la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati, di conoscere quali dati che lo riguardano siano conservati da MyCheffy, di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne richiedere a MyCheffy le modifiche necessarie ad assicurare l'accuratezza e aggiornamento di essi, oppure la rettificazione. Ai sensi del medesimo articolo, l'utente ha altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

    Se l'utente ha consentito all'utilizzo dei suoi dati per ricevere pubblicità mirata, e desidera che i suoi dati non siano più utilizzati per ricevere pubblicità (o siano usati per ricevere pubblicità solo tramite alcuni canali, es. posta o email) o per profilazione, sarà sufficiente che comunichi a MyCheffy tale richiesta ai contatti indicati al punto 7 o provveda a modificare il suo profilo in tal senso.

  6. 6. Modifiche

    Eventuali modifiche alla presente informativa verranno pubblicate sul Sito e, se opportuno, comunicate tramite e-mail.

    Per contatti:
    MyCheffy srl
    Via Francesco Melzi d’Eril n. 7
    20154 - Milano
    Tel. 0287224668
    E-mail williamselmo@mycheffy.com
    Fax 0287224668